MengoniLive2016.

Ciao a tutti!
Rieccomi qua con un’altra esperienza musicale da raccontarvi…
Ebbene si, ce l’ho fatta anche questa volta, sono stata al concerto di Marco Mengoni.
Non me ne sono mai persa uno e non potevo certo iniziare adesso!
Erano mesi che era stato annunciato il tour autunnale in Italia e Europa e in poco tempo i biglietti erano già finiti, tutte le date vicine a me già sold out. Inizialmente avevo pure rinunciato ad andarci, devo ammetterlo. Non avevo nessuno che volesse venire con me e non avevo nemmeno la certezza di dove sarei stata a distanza di tanti mesi dall’acquisto dei biglietti e quindi avevo deciso a malincuore di non andare.

Ma avete presente la sensazione che si prova quando si vuole dimenticare qualcosa o qualcuno e tutto intorno a voi non fa che ricordarvelo?! Ecco a me in questi mesi capitava proprio questo!
Essendo iscritta a tutte le sue pagine social continuavo a vedere tutti gli annunci delle date del tour e ogni volta, come direbbe Liga, era un Colpo all’Anima.
E’ stato quando sono andata all’incontro di Italia Digitale che vi ho raccontato nell’articolo precedente che mi sono detta: ” DEVO TROVARE UN BIGLIETTO!”
Non mi interessava più se nessuno voleva venire con me o se era quasi impossibile da trovare, quello era il mio obiettivo della settimana.
Eh si.. mancava esattamente una settimana alla data di Milano, che per me era la più comoda, e allora mi sono iscritta a tutti i gruppi fanclub di Mengoni esistenti su Facebook e esattamente la sera prima del concerto è arrivata quella che molti chiamano LA GIOIA.

Avete capito benissimo! I biglietti sono arrivati come per miracolo 24h prima del concerto e per questo devo ringraziare con tutto il cuore la ragazza che me li ha venduti perché impossibilitata ad andare visto l’improvviso turno di lavoro in ospedale.
Ed eccomi lì, davanti all’Assago Forum con 2 amiche, tutte e 3 emozionate e con la voglia di cantare a squarciagola!
Non so se riuscirò a trovare le parole giuste per descrivere il concerto perché nonostante fosse molto simile a quello visto a maggio essendoci solo 3 inediti,è stato comunque UNICO!
La forza e la passione che Marco sprigiona su quel palco è indescrivibile, è un uragano di felicità, uno tsunami di allegria.
Sono stati anche tanti i momenti in cui si è fermato per un attimo ed ha parlato con noi e per noi e forse questo ha reso il tutto ancora più PERFETTO.
Marco ha dimostrato ancora una volta di essere un ESSERE UMANO con un CUORE ENORME.

El.

“E se la forza nasce dal PERDONO, allora io CREDO nel perdono.
CREDO a chi oggi tende le braccia per salvare quel che rimane della vita di chi scappa da una terra in cui non aveva più niente e tra le onde ha perso quel che gli rimaneva, i suoi cari.” Marco Mengoni

20161117_225356

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...