Novità editoriali di primavera!

Cari Shivers’, la primavera è nell’aria e con essa arrivano sugli scaffali delle librerie anche tantissimi libri da gustare nei nostri momenti liberi (che, diciamocelo, non bastano mai!)!

Quali?? Ce ne sono per tutti i gusti: thriller, biografie, racconti, romanzi d’amore e d’avventura… nella lista che segue troverete sicuramente ciò che fa per voi! Pronti a compiere un viaggio che profuma di carta stampata?? Iniziamo allora!

  • Mio caro serial killer di Alicia Giménez Bartlett
    Editore: Sellerio
    Pagine: 480

Si tratta del decimo caso della fortunata serie con protagonista l’ispettrice Petra Delicado, una donna passionale e rude allo stesso tempo, ricca di quei chiaro-scuri a cui ci hanno anche abituato Rocco Schiavone, il commissario Ricciardi e persino Montalbano.

Quello della Bartlett è un giallo dalle tinte cupe, ricco di equivoci ed errori, ma anche sottilmente ironico. Il caso su cui questa volta l’ispettrice spagnola si trova ad indagare è quello di una donna di cinquant’anni, che viene trovata morta nella casa in cui vive sola. Sul suo cadavere è poggiata una lettera molto misteriosa, per cui si sospetta la presenza di un killer.

1OK

  • La vita delle ragazze e delle donne di Alice Munro
    Editore: Einaudi
    Pagine: 293

Con questo libro si conclude la pubblicazione completa dell’opera di Alice Munro, scrittrice canadese, premio Nobel per la letteratura nel 2013. Si tratta di un romanzo e non di un racconto, marchio di fabbrica della Munro, ma ha ricevuto delle recensioni positive, dal momento che chi lo ha letto ha dichiarato di ritrovarvi tutte le inconfondibili qualità narrative e stilistiche della scrittrice. È un romanzo di vita, cambiamenti e passaggi; è la storia di una protagonista, Del, che cresce ed affronta il difficile rapporto con la famiglia, le gioie e i dolori dell’adolescenza, il valore dell’amicizia e quello dell’amore.

2

  • Divorare il cielo di Paolo Giordano
    Editore: Einaudi
    Pagine: 480

A dieci anni da La solitudine dei numeri primi, Paolo Giordano torna con una storia accattivante, che racconta la giovinezza e l’essere adulti. I suoi protagonisti sono tre giovani di nome Bern, Tommaso e Nicola, e una ragazza di nome Teresa. All’inizio i tre non conoscono Teresa, che li osserva di nascosto, li segue, e li studia, incuriosita dal loro essere fratelli non di sangue, dal loro condividere la nostalgia per ciò che non hanno mai avuto: una famiglia, degli affetti solidi, un po’ di calore umano. La campagna pugliese fa da sfondo a quattro vite che si intersecano lungo il corso di ben vent’anni, tra detti e non detti, colpi di scena e ricordi.

Se vi interessa il tema, tra le ultime novità vi segnalo anche Quando eravamo eroi di Silvio Muccino (Editore: La nave di Teseo; Pagine:240)… esatto, avete capito bene, proprio lui, l’attore troppo spesso criticato come “il fratello raccomandato di Gabriele”! Beh, secondo me si sta prendendo non poche rivincite negli ultimi anni, e anche questo libro (basta guardare le recensioni) ne è una prova!

3

  • Storie della buonanotte per bambine ribelli 2 di Francesca Cavallo ed Elena Favilli
    Editore: Mondadori
    Pagine: 224

Continua con questo secondo capitolo il progetto delle due giovani autrici italiane di raccontare storie di donne che hanno seguito i loro sogni con costanza e coraggio. Ci sono Audrey Hepburn, Bebe Vio, J. K. Rowling, Beatrix Potter e tantissime altre, di ogni paese ed epoca storica! Pensato innanzitutto per le giovani generazioni (“la bambine ribelli” del titolo), è in realtà un libro interessante e coinvolgente per uomini e donne di tutte le età. Bellissime le illustrazioni!

4

  • La scatola dei bottoni di Gwendy di Stephen King
    Editore: Sperling&Kupfer
    Pagine: 240

Stephen King ci riporta a Castle Rock, la città di Stand by me, con una breve storia scritta a quattro mani con il prezioso contributo di Richard Chizmar.

Gwendy Peterson ha dodici anni, è cicciottella e per questo è spesso vittima dei bulli di scuola. Ma un giorno, un curioso uomo dagli occhi azzurri e dal lungo abito scuro le fa dono di un’elegante scatola in mogano antico, coperta da una serie scintillante di bottoni colorati. La scatola ha dei poteri, che ben presto Gwendy imparerà ad usare… Un libro che è già nella mia lista dei desideri!

5

  • E tu splendi di Giuseppe Catozzella
    Editore: Feltrinelli
    Pagine: 233

Classe 1976, Giuseppe si laurea in Filosofia, poi inizia a scrivere su diversi giornali e infine approda al romanzo.  Il suo Non dirmi che hai paura vince la prima edizione del Premio Strega giovani nel 2014. Con questo nuovo libro, fresco di stampa, Catozzella ci porta al sud, in Lucania, ci fa sentire profumi ed ammirare paesaggi, ma anche assaporare quell’amarezza che si prova nel difficile incontro con l’altro, ovvero il diverso da noi. Nell’antica torre normanna di Arigliana, infatti, si nasconde una famiglia di stranieri e la loro scoperta sconvolge gli equilibri della piccola cittadina chiusa ed arretrata. Quell’estate, per i piccoli protagonisti Pietro e Nina, sarà certo un’estate indimenticabile!

6

E voi, quali libri state leggendo Shivers?? O quali sono i libri nella vostra lista dei desideri??

Io ne ho troppi!!

Un abbraccio e a martedì prossimo!

Cat.

 

CORRELATI:
“Dolores Claiborne” di Stephen King
“La moglie che dorme” di Catherine Dunne
“Il fantasma di Canterville” di Oscar Wilde

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...