Festival di Sanremo

Svelati i CAMPIONI di SANREMO 2019: nomi e brani

Durante le due puntate di Sanremo Giovani, in onda il 20 e 21 dicembre su Rai 1, sono stati svelati i nomi dei 18 BIG che calcheranno il palco dell’Ariston a febbraio.

Ai 18 nomi poi sono stati aggiunti i due vincitori delle puntate di Sanremo Giovani, ma partiamo dall’inizio…

A Sanremo Giovani sono arrivati 24 cantanti, i primi 12 si sono sfidati giovedì 20 e i restanti, venerdì 21.
A giudicarli, oltre al televoto, una giuria di esperti con presidente Luca Barbarossa e composta da Paolo Kessisoglu, Luca Bizzarri, Fiorella Mannoia e Annalisa Scarrone. E una commissione musicale capitanata da Claudio Baglioni.

In ordine di apparizione giovedì 20 dicembre si sono esibiti:
1. Fosco17 – Dicembre
2. Einar – Centomila volte
3. Andrea Biagioni – Alba Piena
4. Symo – Paura di amare
5. Fredrix & Flaw – L’impresa
6. Ros – Incendio
7. Marte Marasco – Nella mia testa
8. Wespro – Stop/Replay
9. Giulia Mutti – Almeno tre
10. Federica Abbate – Finalmente
11. Diego Conti – 3 gradi
12. Deschema – Cristallo

A salire sul podio a fine serata sono stati: Einar, Federica Abbate (che ha vinto il premio della critica assegnato dalla stampa) e i Deschema. La vittoria, che comporta un posto tra i campioni di Sanremo 2019 è andata ad Einar, giovane cantante proveniente da Cuba, noto al grande pubblico per la sua partecipazione ad Amici 17.

b81a6004-04e8-11e9-8e08-08162cbcc21b_PXVE5RZN7900-kr2-U11201574900873IBD-1024x576@LaStampa.it
Foto de LaStampa.it

Durante la serata, oltre alla gare dei Giovani, sono stati svelati anche i nomi dei primi 11 Big che si sfideranno sul palco dell’Ariston, dal 5 al 9 febbraio, ai quali è stato aggiunto poi quello di Einar.

I primi 12 Big di #Sanremo2019 sono:
1. Paola Turci – L’ultimo ostacolo
2. Simone Cristicchi – Abbi cura di me
3. Zen Circus – L’amore è una dittatura
4. Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte
5. Loredana Berté – Cosa ti aspetti da me
6. Irama – La ragazza con il cuore di latta
7. Ultimo – I tuoi particolari
8. Nek – Mi farò trovare pronto
9. Motta – Dov’è l’Italia
10. Il volo – Musica che resta

11. Ghemon – Rose viola
12. Einar –  Parole nuove

Nella seconda serata di Sanremo Giovani, in cui i meccanismi di voto e la giuria sono rimasti invariati, si sono esibiti:

  1. Le Ore – La mia felpa è come me
    2. Francesca Miola – Amarsi non serve
    3. Mahmood – Gioventù bruciata
    4. Angelucci – L’uomo che verrà
    5. Sisma – Slow motion
    6. La Rua – Alla mia età si vola
    7. Nyvinne – Io ti penso
    8. Cordio – La nostra vita
    9. La Zero – Nina è brava
    10. Cannella – Nei miei ricordi
    11. Mescalina – Chiamami amore adesso
    12. Saita – Niwrad

A conquistare il podio a fine serata sono stati: Mahmood (che conquista anche il premio della critica), La Zero e Nyvinne. La vittoria, che comporta un posto tra i big di Sanremo 2019, è andata a Mahmood, cantante con madre sarda e padre egiziano, il quale ha stregato tutti con la sua “Gioventù bruciata”.

Sanremo_Giovani_seconda_serata_Duilio_Rizzo_Mahmood_vince_68
Foto di Sanremonews.it

Durante la serata sono stati svelati anche i restanti 11 big di Sanremo 2019, ed eccoli qua insieme al vincitore della seconda serata di Sanremo Giovani.

  1. Federica Carta e Shade – Senza farlo apposta
    2. Patty Pravo e Briga – Un po’ come la vita
    3. Negrita – I ragazzi stanno bene
    4. Daniele Silvestri – Argento vivo
    5. Ex Otago – Solo una canzone
    6. Achille Lauro – Rolls Royce
    7. Arisa – Mi sento bene
    8. Francesco Renga – Aspetto che torni
    9. Boomdabash – Per un milione
    10. Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood
    11. Nino D’Angelo e Livio Cori – Un’altra luce
    12.Mahmood – Soldi

Sanremo Giovani si conclude qua, adesso non rimane che aspettare febbraio per il grande Festival della canzone italiana. Tanti sono i dettagli che in queste settimane dovranno essere svelati: conduttori, ospiti nazionali e internazionali, scenografia e molto altro…

Per adesso sappiamo che il DopoFestival verrà condotto da Rocco Papaleo, e soprattutto possiamo dedurre che quello del 2019 sarà un Festival dalle mille sfumature, questo grazie alla varietà dei cantanti in gara, che spaziano dal rap-trap alla musica indie, dalla classica musica leggera italiana al più giovane pop e così via…

Inoltre, lasciatemi aggiungere una nota di merito alla coppia Baudo-Rovazzi che non se l’è cavata affatto male!

Ci risentiremo presto per la presentazione approfondita di tutti i Big e dei loro brani!

A presto.
El.

 

6 pensieri riguardo “Svelati i CAMPIONI di SANREMO 2019: nomi e brani”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...