Angolo dei Libri

“Il piccolo libraio di Archangelsk” di Georges Simenon

Jonas ha trentotto anni, è un immigrato russo, ma vive in Francia da quando era molto piccolo; la sua famiglia si è smembrata a causa della Rivoluzione e non si è mai più ricomposta. Jonas non ha più saputo nulla dei genitori, delle numerose sorelle e del fratello; non è più tornato in patria, un… Continue reading “Il piccolo libraio di Archangelsk” di Georges Simenon

Angolo dei Libri

“L’uomo che guardava passare i treni” di Georges Simenon

Non è affatto facile fare la recensione di un romanzo di Simenon. Lo scrittore fonda la sua narrativa su un mondo complesso, in cui sentimenti e stati d’animo occupano un posto preminente, e niente è più difficile da raccontare dei sentimenti. Simenon è un vero e proprio maestro dell’analisi psicologica, e lo dimostra anche in… Continue reading “L’uomo che guardava passare i treni” di Georges Simenon