Storici e bio

RECENSIONE: “Ognuno muore solo” di Hans Fallada

Non si parla molto di questo libro, lo si scopre per caso leggendo qualche rivista specializzata o curiosando con attenzione tra gli scaffali della libreria, o magari imbattendosi nel film che ne è stato tratto due anni fa dal titolo Lettere da Berlino (che vi consiglio vivamente di guardare), ma non appena si legge la… Continua a leggere RECENSIONE: “Ognuno muore solo” di Hans Fallada