“L’eleganza del riccio” di Muriel Barbery

Renée Michel è una “vedova, bassa, brutta e grassottella”, ha cinquantaquattro anni e da ventisette fa la portinaia al n. 7 di Rue de Grenelle, un palazzo elegante, abitato da famiglie aristocratiche e facoltose. Renée è figlia di nessuno, non è attraente, non ha ambizione, e come direbbero i francesi non ha savoir faire. Usa [...]