Angolo dei Libri

“Le assaggiatrici” di Rosella Postorino

Vincitrice del Premio Campiello 2018, Rosella Postorino non è scrittrice dilettante; al suo attivo ha già quattro romanzi e una pièce teatrale. Come lei stessa ha dichiarato in un’intervista, l’idea per Le assaggiatrici le è venuta leggendo un trafiletto sulla vera storia di Margot Wölk, una delle donne scelte dal Reich per assaggiare i cibi di Hitler nella caserma di Krausendorf, la cosiddetta “tana del lupo”.