Narrativa straniera

RECENSIONE: “Quel che resta del giorno” di Kazuo Ishiguro

Classe 1954, Ishiguro nasce a Nagasaki, ma ben presto si trasferisce con la famiglia in Inghilterra, dove comincia gli studi e si laurea in lettere e filosofia. Il Premio Nobel arrivato quest’anno è sicuramente il più prestigioso, ma non è l’unico riconoscimento della sua carriera: nel 1989, ad esempio, vinse l’ambito Booker Prize, proprio per… Continue reading RECENSIONE: “Quel che resta del giorno” di Kazuo Ishiguro