musica indipendente

“RIVOLUZIONE 9” il nuovo album degli SKELTERS

Popolo di EC_Shivers’ torniamo a parlare di musica! Oggi vi propongo “Rivoluzione 9” il nuovo album degli Skelters uscito il 20 marzo. La band calabrese nasce nel 2004, e già dai primi anni di lavoro ha riscosso grande successo sia in Italia che in Europa con ben 2 tour. Numerose sono state le loro collaborazioni… Continua a leggere “RIVOLUZIONE 9” il nuovo album degli SKELTERS

Scrittori Emergenti

“L’estate della tua vita” di Lucy Morton (Traduzione di Silvia Cipriani)

Amici di EC Shivers’, oggi è giorno di recensire un romanzo che ci è stato proposto dalla sua traduttrice, Silvia Cipriani. È sempre un piacere scoprire nuovi mondi e modi di scrivere, pur mantenendo sempre una giusta dose di spirito critico. Scorrevole e frizzante, questo romanzo (in cui alcuni personaggi sono frutto di fantasia, ma… Continua a leggere “L’estate della tua vita” di Lucy Morton (Traduzione di Silvia Cipriani)

Narrativa straniera

RECENSIONE: “Lo Hobbit” di J. R. R. Tolkien

Ebbene sì, amici di EC_Shivers’: si avvicina l’estate ed è tempo di liberare la mente ed abbandonarsi al mondo della fantasia! E quale libro può essere più appropriato de Lo Hobbit, che narra l’origine di una delle avventure più strabilianti che siano mai finite su carta e che ormai milioni di persone in tutto il… Continua a leggere RECENSIONE: “Lo Hobbit” di J. R. R. Tolkien

eventi musicali e altro

Mia moglie andava in barca a Barcellona

Cari amici di EC_Shivers', Oggi riallacciandosi a quanto anticipato venerdì passato sulla nostra pagina di Facebook, parleremo dello spettacolo andato in scena sabato 20 in un teatro appena fuori Firenze e più precisamente nella località dell'Antella. La particolarità della serata è che sul palco non sono saliti attori professionisti o dilettanti ma infermieri e medici… Continua a leggere Mia moglie andava in barca a Barcellona

Classici

RECENSIONE: “Il giorno della civetta” di Leonardo Sciascia

Il giorno della civetta vede la luce nel 1961 ed è la prima opera letteraria ad affrontare e trattare esplicitamente il tema della mafia e delle sue implicazioni sul territorio in cui si radica (in questo caso la Sicilia). L’autore Leonardo Sciascia, però, si guardava bene dal definirsi un mafiologo; in un articolo del Corriere… Continua a leggere RECENSIONE: “Il giorno della civetta” di Leonardo Sciascia

Scrittori Emergenti

“Le cose che ancora non sai” di Maricla Pannocchia

Maricla Pannocchia è una giovane scrittrice, che ama inventare storie fin da quando era bambina. Ha presto compreso, però, che il suo talento poteva essere messo a disposizione di una causa sociale importante e spesso emarginata, cioè quella degli adolescenti e giovani malati di cancro. Il romanzo, che tratta l’amicizia forte e allo stesso tempo… Continua a leggere “Le cose che ancora non sai” di Maricla Pannocchia

Narrativa straniera

RECENSIONE: “L’inventore di sogni” (The Daydreamer) di Ian McEwan

L’inventore dei sogni (il daydreamer del titolo originale) è Peter Fortune, un bambino di dieci anni, che i genitori e gli adulti giudicano come distratto e complicato, ma che in realtà è un vulcano di immaginazione. Capita infatti spesso che il piccolo Peter si estranei dal mondo circostante, intento, con lo sguardo perso nel vuoto,… Continua a leggere RECENSIONE: “L’inventore di sogni” (The Daydreamer) di Ian McEwan

Classici

RECENSIONE: “Rosso Malpelo” di Giovanni Verga

Ieri, come sapete, era il 1° maggio, il giorno in cui si ricordano tutti i lavoratori, e oggi ho   voluto offrire anch’io il mio piccolo contributo, raccontandovi una storia che parla appunto di Lavoro con la L maiuscola. Rosso Malpelo è una delle novelle di Giovanni Verga, che vedono la luce nel 1878, e… Continua a leggere RECENSIONE: “Rosso Malpelo” di Giovanni Verga

Narrativa italiana

RECENSIONE: “Una barca nel bosco” di Paola Mastrocola

Già essere adolescente, si sa, è un bel guaio; figurarsi poi se si viene da una piccola isola del sud, si è figlio di un pescatore e ci si appassiona a tradurre Orazio: un disastro. Gaspare Torrente è l’emblema di tutto ciò: desiderando iscriversi al liceo classico, per imparare e migliorare, si trasferisce a Torino… Continua a leggere RECENSIONE: “Una barca nel bosco” di Paola Mastrocola

Narrativa straniera

RECENSIONE: “Storia di una serva” di Paula Fox

Luisa De la Cueva nasce tra le piantagioni di canna da zucchero dell’isola caraibica di San Pedro. Suo padre è il figlio della padrona della vivienda, in cui lavora la madre, una donna abituata a servire, sia in casa che fuori. Sebbene il padre viva con loro, è un uomo burbero e scostante, e Luisa… Continua a leggere RECENSIONE: “Storia di una serva” di Paula Fox