Narrativa italiana

RECENSIONE: “Dottor Niù” di Stefano Benni

Seguo questo scrittore da quando ricevetti in regalo una delle sue prime opere famose, Saltatempo; rimasi affascinata dal suo modo di scrivere e far sognare il lettore, facendogli dimenticare il mondo circostante. Quando si legge Benni, si è infatti completamente immersi nel suo universo e non si percepisce altro: è fantastico. Si sorride con umorismo, si ride di gusto e ci si commuove, perché Benni è capace di convogliare nella sua scrittura fluida e scorrevole due vene, quella dolce e poetica e quella irriverente, quasi satirica. Il mix crea romanzi e racconti dal gusto originalissimo, che sembrano semplici, ma che invece prevedono un’alta attenzione alla scelta dei vocaboli e al ritmo della narrazione.

Narrativa italiana

RECENSIONE: “Margherita Dolcevita” di Stefano Benni

Premetto che vi scrivo la recensione di questo libro da grande fan dell’autore, Stefano Benni. Il primo romanzo, che di lui lessi, fu Saltatempo, uscito nel 2001, e da quel momento non l’ho più lasciato, affascinata dal suo modo di scrivere, dalla sua sagace ironia sul mondo contemporaneo e dalla sua capacità di trasportarti altrove,… Continue reading RECENSIONE: “Margherita Dolcevita” di Stefano Benni